.
Annunci online

Fort
Né per i vivi né per i morti il saggio mena cordoglio (Krisna)
SOCIETA'
26 aprile 2018
5 Stelle-PD? Non giriamoci intorno ed andiamo al sodo.
E poi dicono che Di Maio è inesperto: per me è la reincarnazione di Andreotti.
Nessun "orientatore di opinione" lo dirà mai ma, venendo al sodo la faccenda si può riassumere, a mio modesto parere, nella seguente maniera:
- Mai i pentastellati avrebbero accettato una collaborazione con Berlusconi: Di Battista docet.
-Salvini, per motivi inconoscibili, non può staccarsi da Berlusconi.
Il novello Senatore, deve guardare al PD: deve portare a casa il più possibile del programma pentastellato ed allora?

Bene: 
-Aspettiamo che i parlamentari prendano il primo stipendio.
-Considerato i risultati in Molise del PD
O accettate di sostenere il governo pentastellato oppure tutti a casa e si rivota.

Dov'è la furbata del novello Senatore (e De Luca si metta l'animo in pace con il "Luigino" che, a quanto pare, lo supera di una spanna abbondante)?

Bene, ma davvero si può pensare che i parlamentari PD eletti con un 20% vogliono andare a casa dopo aver visto la prima busta paga ed i risultati molisani e sondaggi per il Friuli: al 7% verrebbero confermati solo i "patriarchi" del PD, 
I peones si scorderebbero i 12.000 euro più o meno, mensili senza fare un tubo e votando quello che dice loro il capogruppo?

Ed allora, okappa la manfrina, si- no, ci dobbiamo pensare, la Direzione, siamo incompatibili, ecc. ecc.
L'intesa si farà eccome!!!
E Renzi che fa sondaggi estemporanei?
Renzi chi, scusa? 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. de luca renzi intesa di maio

permalink | inviato da Fort il 26/4/2018 alle 19:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte