.
Annunci online

Fort
Né per i vivi né per i morti il saggio mena cordoglio (Krisna)
SOCIETA'
14 novembre 2017
L'ISIS ha vinto!
La BBC ci dice che circa quattromila combattenti del califfato hanno tranquillamente ed indisturbati abbandonato Raqqa a bordo di camion non si sa offerti da chi e non si sa dove andranno: si disperderanno per l'Europa e racconteranno le loro gesta mercenarie ai nipotini.

Non sono ancora scesi dal camion e già si parla di aumentare le spese militari, spingere un esercito unico europeo, pensare alla difesa perché c'è l'Ucraina e Putin ha mire espansionistiche, dicono ma non è ancora obbligatorio crederci.

Ecco, l'argomentazione di spesa è creata: quale Governo vorrà assumersi la responsabilità di negare queste spese visto che queste organizzazioni sono sovranazionali ed in grado di scatenare guerre a prescindere dalla volontà degli stessi governi?

Governo riluttante? Subito un attentato gli farà cambiare idea! Spendere ma, si badi bene, non per la pubblica sicurezza, l'informazione, intelligence in comune.
No, spendere per esercito, armamenti.

Le lobby della guerra sono potentissime, come abbiamo potuto constatare ed il fatto che i combattenti residui che fino a ieri quasi, sparavano ed uccidevano lasciandosi dietro fosse comuni, abbiano potuto in tutta tranquillità abbandonare il campo e gli hanno offerto anche i mezzi per farlo, suona strano. 

Ma forse il loro mandato era proprio quello di compiere atrocità inaudite, fare paura: più fanno paura e più è facile convincere la gente ad aprire il portafogli e spendere in armamenti.




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. isis mercenari

permalink | inviato da Fort il 14/11/2017 alle 16:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte