.
Annunci online

Fort
Né per i vivi né per i morti il saggio mena cordoglio (Krisna)
SOCIETA'
6 agosto 2017
Che bel circolino!! (tra lobbisti ed onorevoli). Ed ancora....nessuno ha chiesto scusa!
Luca Paolucci, valido cronista della Stampa di Torino pubblica audio di conversazioni del presidente dell'Unipool Stefanini con il responsabile delle relazioni esterne della stessa, Stefano Genovese.
L'argomento è il sistema di convenzione con i carrozzieri che ridurrebbe questi ultimi a contoterzisti delle assicurazioni e tentare di eliminare la tabella che il Tribunale di Milano utilizza per il calcolo dei danni biologici gravi o permanenti a seguito di incidenti.
  • "ha detto Yoram che lo fa" (Gutgeld, PD commissario spending rewiew).
  • "parliamo con Dario" (Dario Franceschini, ministro PD).
  • "lo ha presentato Ernesto" ( Carbone, PD).
  • "chiamo Raffaello" (Vignali, AP)
(dal Fatto Quotidiano del 4/08 ultima pagina).

Tutti amici a quanto pare, lobbisti ed "onorevoli" e poi dicono che i 5Stelle votano sempre NO alle loro Leggi!!!
-------------------------------------------------------------------------------
Avete chiesto scusa??

Un certo David Ermini, parlamentare del PD si lamenta in TV che nessuno ha chiesto scusa per aver votato NO al referendum (truffa dico io) del 4 dicembre.

Me ne rendo conto, è pazzesco ma è questa la mentalità della "superiorità" PD: se non sei d'accordo con loro devi chiedere scusa.
--------------------------------------------------------------------------------
Bufale: si parla del diavolo e spuntano le corna.

A proposito di vitamina C leggo su un sito antibufale (così si definisce), che la Vitamina C è una fuffa e non è vero che cura le malattie come il suo studioso Pauling diceva.

Il fatto è che questo sito opera una bella mistificazione: Pauling non ha mai detto e nemmeno, da Nobel, poteva dirlo che la vitamina in questione "CURA".
La vitamina C NON CURA un bel niente, infatti. Se uno ha una malattia se la tiene.

La Vitamina C "PREVIENE". La differenza è sostanziale.
Ma pare, si sussurra, non è sicuro che forti dosi di questa vitamina aiutino a combattere il cancro.

Questa mistificazione tra "curare" e "prevenire" che si fa per boicottare la vitamina in questione (e già questo silenzio attorno all'argomento dovrebbe dire parecchio) è uguale a quella che si fa per le uova.

"ALLEVATE a TERRA" non vuol dire un bel niente: le povere galline sono costrette a vivere in capannoni sovraffollati anche a più piani e non vedono mai la luce del sole.

Ben diverso dall'essere "ALLEVATE ALL' APERTO"

Ma è una mistificazione che fa comodo all'industria ed agli allevatori sulla pelle di questi poveri animaletti.
Ecco, se magari facessimo attenzione alle uova che comperiamo forse si potrebbe raggiungere il risultato ottenuto con l'olio di palma.







Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuse uova vitamina c lobbisti

permalink | inviato da Fort il 6/8/2017 alle 3:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
2 dicembre 2015
Uova e regolo calcolatore.
RAI 1 in uno, qualche mattina fa, di quei programmi di cucina che oramai infestano le reti televisive.
La conduttrice con sguardo da esperta passando in rassegna i piatti che la vera chef stava preparando:
"questo splendido albume! Arricchito con il tuorlo"

Praticamente è quello che, in vulgata, si chiama uovo signora!!

Mi è venuto in mente il mio professore di topografia alle superiori , ingegnere edile e sempre occupato dai suoi progetti, quando ci insegnava ad usare il regolo calcolatore (allora non esistevano ancora le calcolatrici tascabili ed il regolo era comodo portarlo addosso):

"..ecco, vedete, per esempio 3 x 2 fa circa 6" diceva scrutando il regolo attraverso i suoi occhiali spessi mentre cercava di far coincidere le relative piccole linee indicatrici.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. uova

permalink | inviato da Fort il 2/12/2015 alle 11:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
21 ottobre 2010
Viva la COOP
Sembrerebbero piccole cose e, di conseguenza, passano inosservate o quasi.
Invece sono piccoli grandi passi sul nostro cammino evolutivo.

La mia sincera ammirazione a chi ha preso la decisione, all'interno della COOP, di non commercializzare più uova di ovaiole allevate in gabbia.

Non starò qui a descrivere l'infame trattamento che queste povere bestiole, che tanto ci danno, sono costrette a subire in nome di una spietata legge che vuole una produzione spinta al massimo che le vuole, per tutta la loro intera vita, costrette a vivere in una gabbia dove spetta loro uno spazio di formato A4 e di una alimentazione non rispettosa per loro bensì atta a produrre, produrre, produrre.

Venderà uova 0 (zero): biologiche; 1(uno) allevate all'aperto; 2 (due) allevate a terra; 3 (tre) allevate in gabbie. Le uova 3 (tre) saranno bandite alla COOP

A questo proposito vorrei dire che sebbene sia una coraggiosa decisione, le uova 2 (due) allevate a terra significa solo che le ovaiole non sono in gabbia ma in enormi capannoni a luce artificiale e ad elevatissima densità di capi.

Per favore, facciamo di più della COOP e scegliamo solo uova del tipo di allevamento 0 (zero: biologiche) oppure 1 (uno: all'aperto).
Sono allevamenti rispettosi dell'animale e anche se costano qualche centesimo in più, questa differenza di prezzo è compensata da un maggior apporto di nutrienti come acidi Omega3 e Vit.E.

In ultima analisi, proviamo a considerare quanto segue: ma che beneficio possiamo trarre da un alimento ottenuto per mezzo di inauditi sacrifici di un altro essere vivente sia pure figlio di un Dio minore?

Esercitiamo il nostro potere di consumatori anche  perchè è l'unico che abbiamo, in realtà.
Siamo noi che paghiamo e non vorrei essere presuntuoso se suggerisco  vivamente di far valere il motto che ho adottato nella mia microscopica attività: CHI PAGA COMANDA  
Ed il fatto è che pagano i clienti.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. coop uova ovaiole

permalink | inviato da Fort il 21/10/2010 alle 18:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Fondato nel 2003