.
Annunci online

Fort
Né per i vivi né per i morti il saggio mena cordoglio (Krisna)
SOCIETA'
10 settembre 2017
Ministri e minestre.
La ministra o ministro, tanto è lo stesso, Lorenzin a Porta a Porta 22/10/2014 sui divani dell'"artista" salottiero Bruno Vespa (non più giornalista, è una questione di stipendio, un pò di comprensione perbacco!!):
A Londra, nel 2013 vi è stata una epidemia di morbillo che ha causato 270 morti.
A Piazza Pulita del 22/10/2015 dice che solo a Londra nel 2014 sono morte 200 persone.
Ecco, succede che secondo le statistiche della Public Healt England nel 2013 è deceduta una sola persona mentre nel 2014 nessuna.
( da la rubrica Piazza Grande del Fatto Quotidiano del 10 sett. 2017).

Ora Signori, Vi chiederete come sia possibile sparare cavolate in libertà da parte di un ministro della Repubblica. 
Ecco non lo so, sono rimasto basito anche io e mi chiedo quali nobili motivi possono aver spinto la suddetta a propagare queste false notizie e, comunque, è da convenire che qui il livello è basso.
Potrebbe dirci, invece, perchè altre nazioni comunitarie hanno scelto di non obbligare nessuno ma bensì di informare. 
Italia, colonia di interessi multinazionali e bancari che, con questa serie di governi di non eletti voluta da emeriti, pasteggiano a bollicine.
E va bene così canta Vasco Rossi.
-----------------------------------------------------------------------------------

Alfano Angelino in Sicilia 09/sett. 2017 da un telegiornale non ricordo quale:
"..il movimento 5Stelle non sa governare, vedi Roma"

Ora, signor mio, qui bisogna intendersi sul "saper governare".
Se per "saper governare" significa sistemare parentele, se si fanno creste su centri di accoglienza, se si intrallazza per procurarsi sempre più potere circondandosi di vassalli e valvassini, oppure essere maestri in giroconti in virtù dei quali soldi pubblici diventano privati ecco in effetti i 5Stelle non sanno governare: sono dei perfetti incapaci. I siciliani sono avvertiti ed invitati a votare i "competenti".
-------------------------------------------------------------------------------------
Renzi ci ha abituati ad asserzioni completamente gratuite senza argomentazioni reali ed obbiettivamente constatabili. L'ultima:

Le votazioni siciliane non sono un test politico
Mette le mani avanti il parlatore visto che non ha speranze di vincere.

Un corno: lo sono eccome!!!



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sicilia vaccini

permalink | inviato da Fort il 10/9/2017 alle 17:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
1 agosto 2017
Vaccini.
Oramai è andata.
Questa faccenda dei vaccini obbligatori resi tali perché, sono tornate malattie che sembravano sconfitte. 
Io credo che questo sia un effetto collaterale del fenomeno immigratorio a cui è soggetto l'Italia da qualche decennio a questa parte.
Okappa, okappa, sono uno sporco razzista, lo so.

Se ci si fa caso è già da qualche lustro che, gli alimenti esposti al pubblico sono protetti da una pellicola che li protegge da liquidi biologici, come la saliva ad esempio, che veicolano malattie tipo tubercolosi e sempre come esempio.

Questo dei vaccini è solo un ulteriore passo avanti nella prevenzione.

Disgraziatamente, la composizione di questi vaccini è dubbia ed anche l'obbligatorietà è sospetta.
Mi dispiace per i genitori che hanno bimbi che cadono sotto la Legge e posso capire le loro preoccupazioni.

Lo posso capire perché quando mio figlio era un ragazzino, la scuola mandò una circolare nella quale si blaterava di vaccinazione obbligatoria, si "imponeva" poi di prendere estrema cura del fatto che la stessa ed anche il medico non avevano alcuna responsabilità in caso di conseguenze alla vaccinazione e di firmare ben chiaro con "nome e cognome leggibile e per esteso" questa presa di atto. 

Naturalmente non firmai ma scrissi a margine che, se la vaccinazione è obbligatoria devono prendersi anche le responsabilità. 
La consegnai a mio figlio affinché la portasse a scuola.

Silenzio assoluto, nessuna autorità che si "preoccupava" della salute di mio figlio mi rispose e la cosa finì lì. Questo voler scaricarsi di responsabilità mi insospettì circa l'innocuità del vaccino.

Forte dei miei studi di chimica sui testi di Linus Pauling, due volte Nobel e che il Signore lo benedica, presi l'abitudine a "vaccinare" me medesimo, mia moglie ed il figlio con la Vitamina C sopratutto quando sospettavamo situazioni a rischio come compagno infetto, viaggi su mezzi pubblici affollati ecc.: 1/2 grammo al giorno.

Stiamo benissimo, grazie a Dio ed alla Vit. C. ed eterna riconoscenza al Dott. Linus Pauling

Questo è come mi sono regolato io, ma voi vaccinate che è obbligatorio, dopotutto la Legge è Legge e ringraziate ancora Iddio che non vi tolgono la podestà sui figli: come sono umani loro!! (Fantozzi).

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. vaccini vitamina c pauling

permalink | inviato da Fort il 1/8/2017 alle 9:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        ottobre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte